Lentamente risalire.

26/01/2014, Campo “Galeotti” di Carpineto Romano, XIX di campionato                                                              

SSD SEMPREVISA                          3  

Roccasecca San Tommaso        1 

Formazione: Gavillucci; Fedele, Nardi, Saccucci, Renelli; Lanatà (45′ Coluzzi) Pucello, Molle, Navarra; Santarpia (75′ Iovino); Biasiotti (85′ Cacciotti) A disp.: Ciccarelli, Cerbara, Maselli, Pazienza  All.: Liberti                                                                         Marcatori: 64’ Pucello, 68’ Renelli, 94’ Coluzzi 

Carpineto Romano (Rm) Il tabernacolo del "Galeotti".

Il tabernacolo del “L. Galeotti”.

Continua a leggere

Col cuor che non trema.

19/01/2014, Campo “Comunale” di Borgo Podgora (Lt), XVIII di campionato                                             

Borgo Podgora                     1

SSD SEMPREVISA               1

Formazione
: Gavillucci; Fedele, Nardi, Molle, Saccucci; Pazienza (56′ Lanatà), Pucello, Palombi, Navarra; Santarpia, Cacciotti (79′ Cerbara) A disp.: Ciccarelli, Iovino, Serafini, Polidoro, Cristiani All.: Liberti  

Stadio "Comunale" di Borgo Podgora (Lt). L'ovazione finale.

Stadio “Comunale” di Borgo Podgora (Lt). L’ovazione finale.

Tre comodi in berlina a parlare di qualsiasi nulla cosmico tra tornanti e chicane. Di lontano lo spuntar d’una sagoma imbacuccata, di corsa sotto il cielo nuvolo. Alto, capelli cenere, anche mini ombrello in mano, ha buon passo. Al sopraggiungerlo, lo riconosciamo: è il  Signor Cesarino “Fraccaccio”, già ala sinistra biancoverde anni Settanta e Ottanta,  oggi (spesso) a correre per saper invecchiare. Era tecnico ma gracile quando passò al Cisterna un anno prima del sonninese “Spillo” Altobelli futuro campeón nel Mundial ‘82. Fascinosa gioventù e nostalgia di casa non gli permisero di giocare bene carte valide, facendolo accontentare dell’orticello.
Siccome bisogna pur (sforzarsi di) leggere i segni, è chiaro: oggi nell’agro pontino l’unica Biancoverde non  perderà.  E allora “Vincere e…”. Ah no, scusate. Quella era una stronzata.
Continua a leggere

Ricominciare da qui.

12/01/2014, Campo “De Fonseca” si Finocchio, XVII di campionato         

Cecchina Casilina                 0

SSD SEMPREVISA                1

Formazione: Gavillucci; Fedele, Nardi, Saccucci, Renella; Lanatà (Santarpia), Pucello, Palombi, Navarra (Iovino); Biasiotti, Salvagni (Cacciotti) A disp.:  Ciccarelli, Pazienza, Serafini All.: Liberti

Gara a porte chiuse? Non importa, si parte. Da che eran pronti a fare d’un qualsiasi muretto una vedetta, in venti valenti s’assiepano dietro una porta. Questa fede indefessa, a caccia d’una ricompensa sul campo, non esiste termine – di più, un sentimento – che possa spiegarla se non uno: “Biancoverdad”. 

Partita che, riferita (il malanno di stagione acuito dalla tua lontananza, Visa stavolta mi scuserai), riferisco. Scontro diretto, innanzitutto. Ripartire, per non morire. Nuovo allenatore (benvenuto e buon lavoro, Mister), rinnovati stimoli, una nuova possibilità.
Continua a leggere

Crollo e cambio di guardia.

05/01/2014, Campo “Galeotti”, XVI di campionato             

SSD SEMPREVISA              0

Real Pomezia                      3 

Formazione: Ciccarelli; Molle, Nardi, Saccucci, Renella; Lanatà, Pucello, Palombi, Iovino; Biasiotti (80′ Indelicato), Salvagni A disp.: Gavillucci, Brizzi, Serafini, Santarpia, Cacciotti All.: Liberati 

Fummo, siamo, saremo la Visa.

Fummo, siamo, saremo la Visa.

Continua a leggere